Stampa

Porzioni 6 Burger

Ingredienti

  • 150 gr quinoa
  • 100 gr carote giĆ  cotte a vapore
  • 100 gr di cannellini in scatola gia sciacquati e ben scolati
  • 1 pezzettino Alga dulse
  • QB Olio extra vergine d'oliva
  • QB Pangrattato gluten free ne basta veramente poco
  • QB Zenzero
  • QB Sesamo nero per decorazione
  • QB Paprika dolce
  • QB Basilico
  • QB Semi di sesamo bianchi
  • QB Erba cipollina
  • QB Curcuma
  • QB Pepe Nero

Istruzioni

  1. Cuocere la quinoa per 15 minuti in acqua sale, curcuma e pepe .

    Nel frattempo mettere in ammollo l 'alga .

    Scolare la quinoa bene e farla raffreddare lasciandola nello scolapasta.

    Frullare le carote, I cannellini,il sesamo, l'alga (tolta dalla sua acqua di ammollo), tutti gli aromi e un filo d'olio.

    Aggiungere 2/3 cucchiai di quinoa e continuare a frullare.

    Prendere l' impasto ottenuto e mescolarlo alla quinoa rimasta.

    Riporlo in frigo per 30 minuti, per farlo rassodare meglio e poi prelevarlo per formare I burger.

    Passarli nel pangrattato, ma molto velocemente e superficialmente.

    Addirittura si possono solo tamponare con le mani " bagnate" nel pangrattato.

    Cottura in forno a 200 gradi per 25/30 minuti, con un filo d'olio.

    Impiattare e cospargere di sesamo nero qb, limone e un filino d' olio a crudo.